Il film in breve

Lasciatelo pure nel cestone delle offerte hard-discount

 

 

horror, film, movie, cinema, exploitation
horror più spaventoso, movie, cinema, video
horror migliore, dvd, video, cinema, tv, weird
film underground, movie, cinema, bizzarro
splatter, dvd, tv, video, cinema
horror, splatter, movie, cinema estremo, cinema di serie
film, movie, generi cinematografici, tv, dvd, cinema violento
horror movies, slasher, più pauroso, genere di film, horror in tv, cinema, regista
splatter, movie, dvd, cinema, director

ZOMBIE NEWS

Titolo originale: Dead Men Don't Die Regista: Malcolm Marmorstein Paese: USAAnno: 1991 Durata: 94'Cromia: ColoreGenere: Horror - Comedy

Chafuka (Mabel King) è molto contenta quando trova morto assassinato l'anchorman Barry Barron (Elliot Gould): ora può, tramite il voodoo, avere uno zombie tutto per sé. I malviventi che avevano sparato a Barron, però, lo vogliono vedere morto davvero.

Malcolm Marmorstein, Zombie News, locandina, poster, tv, dvd, film, horror

La frase dal film: "Grazie al potere di Damballa tu dormirai senza mangiare. Grazie al potere di Damballa la tua carne non marcirà. Grazie al potere di Damballa tu tornerai dalla morte. Grazie al potere di Damballa tu camminerai per sempre sulla Terra"

 

Alcune volte si fruga nei cestoni dei centri commerciali e succede, dopo aver messo a soqquadro tutte le varie file ed aver scoperto con grande rammarico che i film "sotto", quelli più scomodi da indagare, sono gli stessi di quelli "sopra", che si trovi una chicca che magari, caso ulteriormente fortunoso, i dipendenti del negozio hanno etichettato con prezzo errato e incredibilmente inferiore alla media. A volte succede. Il più delle volte, invece, se il film sta nel cestone e il prezzo è basso un motivo c'è: si tratta di un film che non vuole comprare nessuno. Giustamente. E' il caso di Zombie News, una commedia che definire horror pare un terribile sgarbo nei confronti di tanta produzione "di paura". Di fatto l'horror di Zombie News si limita al fatto che lo studio televisivo al centro delle vicende venga funestato da alcuni morti riportati in vita da una corpulenta "mamy" che si diletta con riti voodoo. Il film in effetti non esuma tanto i morti ma piuttosto il personaggio della paciosa donna di colore che parla con accento afro di viacolventiana memoria. L'attrice Mabel King, che veste i panni della donna delle pulizie pratica di magia nera, era abbastanza nota al pubblico USA a causa delle sue partecipazioni televisive ma per lo spettatore italiano la sua presenza nel film risulta poco indicativa e assolutamente non divertente. D'altronde come tutte le battute e le facce idiote che ostenta Elliot Gould, qui in uno dei punti più bassi della sua carriera; pensare che si tratta dello stesso Gould poi scaltro truffatore in Ocean's Eleven (2001, e seguiti) fa capire come nella vita non bisogna mai abbatersi perché il domani non si sa cosa possa portare di buono. Fra gags pietose ed infantili (ecco, sì, potrebbe piacere ai bambini!) e un plot previdibilissimo, il film ha la capacità di annoiare a livelli che non potevo immaginare possibili. In questo, almeno, lascia stupefatti. Non riesco a scovare un solo motivo per cui una persona non devota al cinema trash dovrebbe spendere anche un solo euro per Zombie News, filmetto dei '90 ma di gusto '80, così come non mi è chiaro quali siano i percorsi produttivi che convincano ad investire fondi in un progetto del genere. Dedico questa recensione a tutti coloro che non hanno ancora bruciato 94 minuti della loro vita guardando Zombie News: non fatelo, ve ne prego.

Il Film e oltre...

TRIVIA

Si tratta dell'ultimo film dell'attrice Mabel King morta nel 1999 per il diabete.

TRASH

Nulla da segnalare... per ora

SPOILER

Nulla da segnalare... per ora

Mobbing... e altri mali Un aiuto per coloro che hanno subito violenza psicologica al lavoro

XXI Sex La più moderna enciclopedia sessuale online!.